PortalePortale BlogBlog AlbumAlbum FAQFAQ CercaCerca Lista degli utentiLista degli utenti Gruppi utentiGruppi utenti cal.php?sid=c2db9552c72b027eb443634fa4142989Calendario DownloadsDownloads Commenti karmaCommenti karma guestbook.php?sid=c2db9552c72b027eb443634fa4142989Guestbook
FlashChatFlashChat StatisticheStatistiche LinksLinks TopListTopList Topics recentiTopics recenti Pannello UtentePannello Utente Messaggi PrivatiMessaggi Privati LoginLogin Vota ForumVota Forum
 
influenze Profonde
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> PESCEGATTO
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
pescegatto

AFROSAMURAI


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 61
Registrato: 08/02/09 01:13
Messaggi: 1372
pescegatto is offline 







NULL
MessaggioInviato: Mer Apr 14, 03:20:46    Oggetto:  influenze Profonde
Descrizione:
Rispondi citando

Elenco tutti i possibili fattori che mi vengono ora in mente e che ci dovrebbero indirizzare in merito alle modifiche da apporre (limitatamente ) alla nostra paratura tipo con cui bolentiniamo profondo.
Provo anche a indicare le relative azioni che a parer mio sono più idonee per riuscire nell’intento di ben pescare in profondità
Conto sull’aiuto di tutti voi amici per riuscire a far sì che non ci siano lacune in merito.
Per cui quel che secondo voi manca o è inesatto fatelo presente.
Mi ci vorranno più giorni per riuscire a completare lo schema ed una volta maturato il tutto conto di arricchire il Forum pubblicando una specie di tabellina/prontuario che permetta con una rapida occhiata di portare la mente d’ognuno all’indirizzo che serve per ogni specifica particolarità.

La scelta tra lo scarrocciare o l’ancorarsi

La seconda scelta ci permette di poter pescare con estro e fantasia facendoci arrivare a delle vere finezze
Iniziamo con il pescare con le zavorre più svariate e rientranti nella proporzione tra l’1/1 e l’1/2 mentre scarrocciando ( a velocità sempre variabile) è fatto obbligo di rispettare l’1/3
Proporzione dove 1/ stà per metro di profondità e /1-2 o 3 stà per grammo di zavorra in piombo
Sempre la seconda scelta ci permette di giocare sulla naturalezza di presentazione delle esche dato che ci è permesso utilizzare nailon più sottili e terminali della lunghezza che vogliamo! potremmo anche riuscire a pasturare con successo una volta fatte le dovute reali osservazioni

Altezza delle onde

Da ancorato non calo mai braccioli che non siano almeno della stessa lunghezza di quanto è alta l’onda mentre a scarroccio non lo considero ma quando l’onda si alza tento l’ancoraggio.

Velocità della corrente

Personalmente la prendo in considerazione solamente da ancorati ed è importante individuarla e farsela complice.
Per capire come si muovono le esche e posizionare le canne come da suo suggerimento al fine di tentare di non far ritrovare una paratura a monte dell’altra.
Meglio che si esprimano a ventaglio occupando quasi intasando completamente una fascia d’acqua
Ma non solo!
Nel tentare l’ancoraggio conoscere il suo direzionamento m’aiuta in quanto potrò ancorarmi se non proprio sopra a monte d’un eventuale punto buono conscio che meglio molto sopra che appena sotto di esso in riferimento ad essa.


Velocità di scarroccio

Più canne a mare frenano lo scarroccio ma volendo calare la terza canna è obbligo utilizzare lo stesso modello di piombo per tutte variandone grammatura e dirigendo la sequenza di cala dopo un ragionamento sui tre complessi pescanti che si caleranno.
Oltre le tre canne invece diventa pure indispensabile avere montato lo stesso multi fibre su tutte
Con l’aumentare della velocità arriveremo a zavorrare al limite massimo della portata delle nostre canne accorciando la lunghezza dei braccioli e montando ami che man mano la velocità aumenta si avvicinano al tipo a gambo dritto e lungo (da traina per intenderci)
Sceglieremo le parature più nude di tutto ciò che ostacola il fendere l’acqua per evitare il loro sollevarsi dal fondale.
Al limite eliminiamo anche le lampade ad esclusione d’una canna battistrada dotata di piombatura maggiorata alla quale affidiamo le nostre speranze per la bruna di turno.

Numero di canne in pesca

Posizionamento in pesca dei partecipanti

Pesce a cui ci si vuole dedicare

Esca con la quale vogliamo o dobbiamo innescare


Posizionamento delle masse di pesce sul monitor

Spessore delle stesse masse
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Apr 14, 03:20:46    Oggetto: Adv






Torna in cima
Brunifra

OCCHIONE
OCCHIONE


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 18/11/13 22:31
Messaggi: 293
Brunifra is offline 

Località: Firenze
Interessi: Pesca profondità




italy
MessaggioInviato: Mar Gen 21, 10:06:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caro pescegatto,

Sono Francesco da Firenze, noi non ci conosciamo, ma io leggo da tempo i tuoi preziosi interventi, reputo interessante il discorso di utilizzare in caso di ancoraggio i braccioli lunghi almeno quanto le onde, reputo però che la corrente è da considerarsi anche a scarroccio importante, perchè se vedi sul lamma adesso ti fa vedere che se hai in superficie una corrente di 0,3 mt al secondo hai una corrente sul fondo a 350 mt. di 0,1 quindi rischi di portargli via il boccone.

Ciao attendo i tuoi preziosi interventi

Francesco
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
Cx2

CENTROFOLO
CENTROFOLO


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 29/04/11 10:57
Messaggi: 467
Cx2 is offline 

Località: leverano
Interessi: Il meglio della vita... pappa, pesca, e Figa!
Impiego: Capitaneria di Porto Gallipoli



italy
MessaggioInviato: Ven Gen 24, 16:27:06    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

francesco per ora pescegatto non puo risponderti,
devi attendere e speriamo poco, perché non sta bene.....
ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Brunifra

OCCHIONE
OCCHIONE


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 18/11/13 22:31
Messaggi: 293
Brunifra is offline 

Località: Firenze
Interessi: Pesca profondità




italy
MessaggioInviato: Ven Gen 24, 23:20:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao cx2,
mi sono già più o meno reso conto che pescegatto attualmente non naviga in buone acque, spero come ho già scritto in appropriato topic che torni presto tra noi per permettermi e permetterci di confrontarci con lui.

Ciao
Francesco
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
Cx2

CENTROFOLO
CENTROFOLO


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 29/04/11 10:57
Messaggi: 467
Cx2 is offline 

Località: leverano
Interessi: Il meglio della vita... pappa, pesca, e Figa!
Impiego: Capitaneria di Porto Gallipoli



italy
MessaggioInviato: Lun Gen 27, 16:25:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Spostato: Dom Ott 11, 22:15:18 da profondo
da Bolentino profondo a PESCEGATTO
Cx2

CENTROFOLO
CENTROFOLO


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 29/04/11 10:57
Messaggi: 467
Cx2 is offline 

Località: leverano
Interessi: Il meglio della vita... pappa, pesca, e Figa!
Impiego: Capitaneria di Porto Gallipoli



italy
MessaggioInviato: Ven Apr 29, 16:40:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

completiamo questo post? io non ho mai fatto bolentino profondo, ma sarei grato se si arrivasse a descrivere i punti mancanti.. per capire meglio..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Cx2

CENTROFOLO
CENTROFOLO


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 29/04/11 10:57
Messaggi: 467
Cx2 is offline 

Località: leverano
Interessi: Il meglio della vita... pappa, pesca, e Figa!
Impiego: Capitaneria di Porto Gallipoli



italy
MessaggioInviato: Ven Apr 29, 16:40:01    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

completiamo questo post? io non ho mai fatto bolentino profondo, ma sarei grato se si arrivasse a descrivere i punti mancanti.. per capire meglio..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
Brunifra

OCCHIONE
OCCHIONE


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 18/11/13 22:31
Messaggi: 293
Brunifra is offline 

Località: Firenze
Interessi: Pesca profondità




italy
MessaggioInviato: Sab Apr 30, 06:45:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao cx2,

Il post era di gennaio 2014, io di lì ha poco ho conosciuto di persona insieme a Lelefante Lorenzo detto Pescegatto, parlammo un pomeriggio del più e del meno, è chiaramente di pesca.

Io provo a mettere il punto successivo e lo faccio dicendo come facciamo noi:

Numero di Canne in pesca

Noi andiamo a fare bp al 90% in due , peschiamo ancorati spessissimo, e in questo modo peschiamo con 2/3 Canne, se siamo in tre possiamo arrivare a 4 Canne. Tendenzialmente alle due canne più a poppa mettiamo 1/1,3 kg mentre quelle più a prua 1/1,3/1,5 kg, in caso di corrente 1 kg non lo mettiamo. Tutto questo per cercare di pescare il più distante possibile tra le parature delle varie canne. Se andiamo a scarroccio non mettiamo mai più di due canne, e a volte ci prendiamo lo stesso. So che Lorenzo pescava a scarroccio con, credo di ricordare , 6 canne, ricordo anche che le calava in modo maniacale, le prime due con la lampada dedicate alla cernia mentre le altre senza lampada agli occhioni. Io non ci provo neanche, sicuramente passerei le successive due ore a sbrogliare tutte le parature.

Francesco detto anche Obelix
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> PESCEGATTO Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Skin Created by: Sigma12
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009